Pietra di Predolo - Pietra naturale

Scegli la tua
PIETRA NATURALE

left

Pietra di qualità garantita

Pietra di Predolo - Castelnovo ne' Monti (RE)

La semplicità delle linee si coniuga con la forza della pietra dando vita ad una proposta unica nel panorama dei prodotti per l'architettura.
La funzionalità è garantita dall’impiego della Pietra di Predolo che per le sue caratteristiche di compattezza, elevata resistenza all’usura e ingelività, conferisce ai prodotti un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e chimici, garantendo alle strutture l’inalterabilità nel tempo ed eliminando tutti gli oneri di successiva manutenzione necessari normalmente per le opere in calcestruzzo, legno e ferro.

La pietra è interamente recuperabile o riciclabile.

Certificati di Prova

Laboratorio Geotecnologico Emiliano srl

(Laboratorio riconosciuto dal Ministero LL.PP. per la legge 05-11-1971 n° 1086 autorizzato con DM del 13-06-1977 n° 16386)
I campioni sottoposti alle prove previste per i lavori pubblici sono costituita da materiale lapileo denominato Pietra di Predolo, utilizzata per opere murarie, rivestimento muri, pavimentazioni stradali, elementi di arredo di interni ed esterni, estratti e lavorati dalla cava della ditta Predolo srl sita in loc. Predolo del comune di Castelnovo ne’ Monti (Reggio Emilia).



Certificato di Prova n° 1886/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA A COMPRESSIONE secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova : Resistenza media a compressione = 112.9 MPa
Risultato della prova: Resistenza media a compressione su provini saturi = 108.8 MPa
Risultato della prova su provini: Resistenza media a compressione dopo gelività = 93.8 MPa
Giudizio : I campioni in esame dopo condizionamento non presentano tracce di lesione e la loro resistenza media è superiore all’ 80% di quella registrata dagli analoghi provini saturi.

Certificato di Prova n° 1886/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DEL COEFFICIENTE DI IMBIBIZIONE secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova : Coefficiente di imbibizione = 0.2 %
Giudizio: In base ai risultati ottenuti il campione risulta essere non gelivo.

Certificato di Prova n° 1886/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DEL PESO SPECIFICO secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova: PESO SPECIFICO = 2.63 g/cm³

Certificato di Prova n° 1883/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA A FLESSIONE secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova: Resistenza media a flessione = 6.5 MPa

Certificato di Prova n° 1884/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA ALL’URTO secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova: Altezza di caduta registrata = 105 cm

Certificato di Prova n° 1885/A/P

Parma, 27/07/04

DETERMINAZIONE DELLA RESISTENZA ALL’USURA PER L’ATTRITO RADENTE CON TROBOMETRO secondo il R.D. 16/11/1939 n° 2232
Risultato della prova: Coefficiente di abrasione ad un percorso di 1000 metri,
mm: 5.41- 5.72

I risultati delle prove si riferiscono alla Pietra di Predolo estratta e lavorata soltanto dalla ditta Predolo srl;
Sono vietati l'utilizzo e la riproduzione, sotto qualsiasi forma, del contenuto del presente articolo, che è e resta di proprietà privata ed esclusiva della Predolo srl.
Eventuali violazioni saranno perseguite ai sensi di legge.